Nesli ha scelto Soundreef. Ed ora Sanremo

A poco meno di un mese dall’inizio del Festival di Sanremo, anche Nesli, uno dei Big in gara, annuncia di aver lasciato la SIAE ed essere passato a Soundreef.

Il cantautore, ormai prossimo a calcare per la seconda volta il palco del Teatro Ariston, affida quindi la gestione delle proprie royalty autoriali a Soundreef.

 “Sono contento di questa nuova collaborazione con Soundreef, società giovane e competitiva che offre un’alternativa valida per la raccolta e rendicontazione dei diritti. – ha dichiarato Nesli – Soundreef è un’azienda che ho trovato da subito estremamente stimolante per un cantautore come me, con lo sguardo sempre proiettato verso il futuro. Questo è l’inizio non è la fine.”

“Siamo felicissimi che anche un artista come Nesli abbia scelto i nostri servizi ed entri a far parte della ormai numerosa famiglia Soundreef. – ha commentato Davide D’Atri, fondatore e amministratore delegato di Soundreef – E’ un autore che impressiona per produttività e che sa spiazzare con semplicità. Ha avuto la forza di scrollarsi di dosso le etichette di genere per fare semplicemente ciò che voleva: scrivere canzoni. Per noi è una gratificazione per il lavoro svolto e un’ulteriore testimonianza della validità e dell’efficacia dei servizi che offriamo”.

Il brano che Nesli porta quest’anno al Festival di Sanremo si intitola ‘Do retta a te’ e verrà intepretato con Alice Paba, vincitrice di The Voice.

Grazie a Nesli per la fiducia!