Abbiamo scambiato quattro chiacchiere con Edoardo Vogrig, eclettico musicista torinese, meglio conosciuto come Tweeedo. Ex componente dei Fuh, oggi Edoardo è un producer versatile che sperimenta mischiando post-rock e musica elettronica. Ciao Edoardo, quando nasce il progetto Tweeedo? Come? Tweeedo probabilmente nasce una ventina di anni fa con un vecchio 486 e Cooledit (uno dei primi software di
Creare un’etichetta discografica in un’era come questa significa innanzitutto avere una filosofia molto chiara e costruire le infrastrutture per diffondere quella filosofia? Ne abbiamo parlato con Marco Stilo di Sostanze Records, etichetta dedita soprattutto alla musica elettronica, anche presente con uno stand al primo Soundreef Festival di settembre scorso a Roma. Quando nasce Sostanze Records e con
Vengono da Siena e suonano un cantautorato cinico dal piglio vagamente punk. Sono giovani di belle speranze e si fanno chiamare La Gerberette. Non abbiamo resistito dal fargli qualche domanda per sapere di più su di loro. Quando nasce La Gerberette? Come? Il progetto nasce inconsapevolmente da un piatto di pasta, la stessa pasta che poi
Abbiamo avuto modo di incontrare LeSigarette!!, un duo romano che sta facendo parlare molto bene di sè. Ci siamo fatti raccontare un po’ il loro percorso, come vedono la scena indipendente, i loro ascolti in furgone e come si trovano con ‘Soundreef Live!’, servizio che stanno utilizzando per raccogliere le proprie royalty dal vivo. Come nascono ‘LeSigarette!!’?
È stato accostato a suoni poco nostrani come quelli di Actress, The Field, Shlohmo e Four Tet. E’ un producer italiano e si fa chiamare Indian Wells e dopo aver remixato l’austrialiano Kyson per Moodgadget, Heathered Pearls su Ghostly International e ri-creato Holocene per Bon Iver, nel 2012 ha sfornato il suo album d’esordio “Night Drops” e
Abbiamo avuto modo di incontrare Vanessa Peters, songwriter Texana, dal vivo in Italia a febbraio/marzo scorso con Rocketta, e di scambiare con lei qualche parola sul tour e sull’esperienza con Soundreef. Ciao Vanessa, ci puoi parlare un po’ di te? Quando hai iniziato a fare musica e che cosa ti è successo di recente? Scrivo
Li abbiamo visti dal vivo in occasione del “Soundreef Showcase” di Roma e siamo rimasti letteralmente impressionati. Abbiamo colto l’occasione per intervistarli Ciao, di Oach è un nome piuttosto particolare. Da dove viene? Arriva dal cimbro, un antico dialetto che si parlava e ancora è conosciuto in qualche zona tra l’Altopiano di Asiago (le montagne
Esce oggi, in esclusiva con Soundreef, il video della Live Session al “Rumore Rosa Studio”  di Eboli dei Grammophone. Cinque brani, di cui quattro estratti da “Multiverso“, esordio discografico della band campana, definito miglior album rock italiano del 2014 da W Music, ed una bonus track scaricabile dalla pagina Bandcamp di Subcava Sonora, prima label ed agenzia di comunicazione specializzata nella musica in copyleft, con