Come l’organizzatore genera una licenza

Per creare una licenza per un evento live un organizzatore deve innanzitutto iscriversi sul sito.
L’iscrizione è completamente gratuita e permette all’organizzatore di accedere al database di tutte le band e i progetti di autori Soundreef.

Nel processo di iscrizione è importante compilare tutti i campi selezionando la tipologia di account: è possibile iscriversi sia come società che come individuo.
Nel primo caso è fondamentale inserire correttamente la partita IVA, utile per la generazione della fattura in fase di pagamento della licenza.

Una volta iscritto puoi accedere alla dashboard del tuo account e creare la licenza per il tuo evento cliccando su “Crea un nuovo evento”.

Il primo step è la selezione della/e band.
Puoi scorrere l’elenco degli artisti Soundreef filtrandoli per:

  • nome
  • città
  • provincia
  • genere musicale

Seleziona tutte le band e/o gli artisti coinvolti nell’evento.
Nel caso in cui sul palco si succeda più di un artista, puoi assegnare ad uno di questi il ruolo di headliner della serata, cliccando la stella sul nome dell’artista nel riquadro arancio nella parte superiore della schermata.

Nel caso in cui suoni anche un artista iscritto ad altra Collecting Society (come SIAE), dovrai aggiungere la band cliccando sul pulsante “Aggiungi artista non Soundreef” nella parte superiore destra della schermata e digitando il nome della band. Ovviamente anche l’eventuale band iscritta ad altra Collecting Society può essere headliner.
Per assegnargli questo ruolo basta cliccare la stella sul riquadro grigio con il nome della band.

 

Una volta aggiunti e salvati gli artisti che prenderanno parte all’evento, puoi procedere con l’inserimento di tutti i dettagli dell’evento stesso:

 

Non appena confermati i dati verrà visualizzata la licenza che deve essere firmata in due diversi punti:

 

Per concludere il processo di creazione della licenza e generare la fattura è necessario che la/e band che prendono parte all’evento inseriscano la set list (o scaletta) dei brani.

Una volta aggiuta la set list puoi procedere cliccando su ‘Genera fattura’ relativa all’evento creato.

A questo punto se l’evento non prevede un biglietto di ingresso ti viene chiesto di inserire il cachet della/e band per calcolare il prezzo corretto della licenza.
L’indicazione del cachet è tutelata dalla normativa della privacy ed è utilizzata solamente come variabile per il calcolo della tariffa.

 

Se invece il tuo evento è con biglietteria per calcolare il prezzo della licenza devi inserire l’imponibile da C1 e uploadare il C1.
Il C1 è il documento fiscale che riporta gli incassi dell’evento sulla vendita dei biglietti.

 

Ti ricordiamo che Soundreef ha affidato l’intermediazione sul territorio italiano a LEA – associazioni Liberi Editori Autori.
Per sapere di più sulle condizioni e sul listino prezzi clicca su questo pulsante.

Una volta generata la fattura, ricevi via mail un link attraverso cui effettuare il pagamento online.
Puoi procedere con carta di credito o bonifico bancario e terminare l’operazione di pagamento della licenza.
Per sapere di più sulle modalità di generazione e/o pagamento della fattura: [email protected]

Nel caso in cui un artista inserisca il proprio evento live prima che tu faccia la registrazione riceverai una notifica mail che contiene il link di attivazione della licenza.

Ti ricordiamo che, in caso di presenza all’interno della scaletta di brani di autori non iscritti a Soundreef, è necessario munirsi anche di una licenza SIAE.
L’eventuale doppia licenza non implica tuttavia un aumento dei costi per l’organizzatore.
L’importo totale non cambia ma viene distribuito proporzionalmente tra le due licenze in base agli autori rappresentati dalle due collecting a seconda della percentuale di diritti posseduti da ciascuno di essi sui brani presenti in scaletta.