I Liars si affidano a Soundreef per l’intero Tour Europeo

Angus Andrew dei Liars ha deciso di affidare a Soundreef la gestione delle proprie royalty per tutte le date del Tour Europeo in corso.

I Liars sono un progetto multiforme e in continua mutazione che dal 2001 ai giorni nostri ha offerto uno sguardo lucido e personalissimo sull’evoluzione del rock.
Segnato da continui cambi di lineup e un movimento continuo (New York, Berlino, Los Angeles, il bush australiano), il loro sound ha disegnato un tracciato che dal post punk di matrice No Wave degli esordi, si è arricchito di continue sperimentazioni elettroniche e ritmiche giunte, con l’ultimo lavoro, ad un rock avanguardistico animato da una tensione malinconica e una certa carica drammatica.

Queste le date del Tour:

27-Oct Heaven, London (UK)
28-Oct Albert Hall, Manchester (UK)
29-Oct Boiler Shop, Newcastle Upon Tyne (UK)
30-Oct The Lantern, Colston Hall 2, Bristol (UK)
1-Nov The Art School, Glasgow (UK)
4-Nov Copenhagen Jazzhouse (Denmark)
6-Nov Blå, Oslo (Norway)
9-Nov Le Guess Who Festival, Utrecht (Nederland)
10-Nov Botanique L’Orangerie, Brussels (Belgium)
11-Nov Sonic City Festival, Kortrijk (Belgium)
13-Nov La Maroquinerie, Paris (France)
16-Nov Magnolia, Milan (Italy)
17-Nov Psych Fest, Monk, Rome (Italy)
18-Nov Locomotiv, Bologna (Italy)
20-Nov Underdogs Ballroom & Bar, Prague (Czech Republic)
24-Nov Lisbon (Portugal)
1-Dec Salon İKSV, Istanbul (Turkey)
2-Dec Plissken, Athens (Greece)

Per tutti gli autori USA in Tour in Europa è possibile raccogliere con Soundreef le proprie royalty.

Molti i vantaggi per gli autori USA rispetto all’utilizzo delle Collecting ‘tradizionali’ (come SIAE, SGAE, GEMA, etc..):

  • tempistiche di pagamento più veloci: rendicontazioni online in soli 7 giorni e le ripartizioni ogni 90 giorni;
  • trasparenza per gli aventi diritto: tutti i dettagli online in qualsiasi momento;
  • 100% analitico: agli aventi diritto il 75% delle licenze pagate dagli organizzatori senza eccezioni. No forfait.

Come fa un artista USA a scegliere Soundreef? Basta registrarsi online.
In USA, grazie al sistema concorrenziale delle 3 Collecting Society (BMI, ASCAP e SESAC), è sufficiente che un artista informi la propria per iniziare ad utilizzare i servizi Soundreef, anche per un periodo circoscritto.

E sono sempre di più gli autori e le band USA che si affidano a Soundreef per i propri Tour: anche i Liars si aggiungono alla lunga lista dopo Blonde Redhead, Andrew Bird, Erin K, Christopher the Conquered, Gillian Grassie, Vanessa Peters e molti altri.

Per saperne di più: [email protected]